Lot 20 | Demonologia - Esorcismi - Menghi, Girolamo - Fuga daemonum, adiurationes potentissimas et exorcismos formidabiles, atque efficaces, in malignos spiritus propulsandos, & maleficia ab energumenis pellenda.

Finarte - Via Paolo Sarpi 6, 20154 Milano
Libri, Autografi e Stampe Libri, Autografi e Stampe - Sessione 1
Thursday 25 November 2021 hours 15:00 (UTC +01:00)

Demonologia - Esorcismi - Menghi, Girolamo - Fuga daemonum, adiurationes potentissimas et exorcismos formidabiles, atque efficaces, in malignos spiritus propulsandos, & maleficia ab energumenis pellenda.

Demonologia - Esorcismi - Menghi, Girolamo - Fuga daemonum, adiurationes potentissimas et exorcismos formidabiles, atque efficaces, in malignos spiritus propulsandos, & maleficia ab energumenis pellenda.

Venezia, Eredi di Giovanni Varisco, 1596. In 8°. Marca al frontespizio, fregi e iniziali xilografici, rinforzo al margine interno e due piccoli fori di tarlo alla prima carta, leggera brunitura, lievi fioriture, qualche lieve alone, piccolo strappo senza perdita a H4 (p.60), lavoro di tarlo alle ultime due carte, rare macchie di inchiostro, margini leggermente rifilati, legatura coeva in pergamena, autore e titolo manoscritti al dorso. Firma di appartenenza e timbro al frontespizio.

NOTE
Prima edizione. Girolamo Menghi (Viadana, 1529 - 1609), frate francescano di Mantova, è stato un noto esorcista e autore prolifico di numerosi scritti teologici sulla demonologia e l’esorcismo che ebbero grande successo e diffusone. Entrato nell’Ordine dei frati minori osservanti, ben presto iniziò la sua lunga attività esorcistica che diventò la sua maggiore occupazione. Il suo trattato Fuga demonum contiene varie testimonianze, esperienze vissute dallo stesso Menghi oltre a indicazioni teoriche e pratiche sugli esorcismi. Nonostante la fama acquistata, egli dovette sostenere varie critiche provenienti da medici, teologi, canonisti e da una parte delle gerarchie ecclesiastiche