Lot 6 | Assaraco, Andrea - Historiae nouae ac veteres ab nouiss. Francisci Sfortiae temporibus ad Franciscum regem Francorum ducemque Mediolani

Finarte - Via Paolo Sarpi 6, 20154 Milano
Libri, Autografi e Stampe Libri, Autografi e Stampe - Sessione 1
Thursday 25 November 2021 hours 15:00 (UTC +01:00)

Assaraco, Andrea - Historiae nouae ac veteres ab nouiss. Francisci Sfortiae temporibus ad Franciscum regem Francorum ducemque Mediolani

Assaraco, Andrea - Historiae nouae ac veteres ab nouiss. Francisci Sfortiae temporibus ad Franciscum regem Francorum ducemque Mediolani


Milano, Gottardo Da Ponte, 1516. In 4°. Cigno entro uno scudo iscritto in un cerchio a doppia circonferenza, dove si svolge il nome del tipografo Gotardus de Ponte, inserito nella elaborata cornice del frontespizio a grottesche, mascheroni, elementi floreali etc., segue elaborato secondo frontespizio architettonico con una vignetta raffigurante la Fede in compagnia di Giunone e Minerva, che incorona Francesco I e il maresciallo Giangiacomo Trivulzio, legno attribuito allo stesso autore delle silografie che illustrano le Gesta beatae Veronicae di Isidoro Isolani (1518), legatura del XX sec.in vitello biondo con titolo al dorso in oro, unghiatura e doblure dorata.


NOTE

Poema di Andrea Assaraco che racconta vicende della storiaitaliana del XV e XVI secolo, in particolare quelle del ducato di Milano sotto il dominio di GianGiacomo Trivulzio. Il poeta loda anche Aldo Manuzio sia comestampatore che come uomo di cultura, al verso della carta LXXX.