Lotto 41 | Merenda, Giovanni Pietro - Evacuandi Ratio

Finarte - Via Paolo Sarpi 6, 20154 Milano
Libri, Autografi e Stampe Libri, Autografi e Stampe - Sessione 1
giovedì 25 novembre 2021 ore 15:00 (UTC +01:00)

Merenda, Giovanni Pietro - Evacuandi Ratio

Merenda, Giovanni Pietro - Evacuandi Ratio

Basilea, Michael Isingrinius, 1547. In 8°. Frontespizio illustrato (in facsimile), capilettera xilografici abitati, legatura in pergamena floscia coeva. Annotazioni mediche di mani coeve su alcune carte e nell'ultimo foglio di guardia.

NOTE

Rara edizione medica del bresciano Pietro Giovanni Merenda, medico personale di Ferdinando I d'Asburgo, testimonianza vivente della presenza di medici bresciani alla corte degli Asburgo nel secolo XVI.

Residente a Innsbruck e medicoapud Ferdinandi Romanorumregis filias, Pietro (oGiampietro) di Francesco Marenda (Merenda), aveva ottenuto le gratiae in artibuset medicina presso lo Studiodi Padova il 6 febbraio 1532, per poi superare apieni voti l’examen di dottorato in arti e medicina il 22febbraio 1532. Il Marenda dedicò aFerdinando i d’Asburgo,con una lettera di dedicadata da Innsbruck il 28giugno 1544, la presente opera, trattato in tre libri stampato aBasilea nel 1547. Nella dedica a Ferdinando, il Marenda informadi aver preso servizio nel1537 (ante annos septem)come medico dei suoi figli(medicam artem in curiaserenissimorum maiestatis tuae liberorum exercui: f. a4v) e di essere poistato scelto dallo stessosovrano come uno dei suoimedici personali.  L’opera è introdottada una notevole lettera encomiastica indirizzatadal medico di AugsburgGeryon Saylerus al Marenda in data di Augsburg, 25febbraio 1545, nella qualeil Saylerus informava chel’opera del Marenda gli erastata segnalata dal collega Andrea Gallo, medicoal servizio di Ferdinando id’Asburgo: era stato proprio il Gallo a insistereaffinché il Saylerus persuadesse il Marenda a pubblicare il suo trattato.