Lotto 2 | Johan Richter (1665-1745)

Casa di Vendite Bonino - Via Filippo Civinini 37, 00197 Roma
Meraviglie. Atto I Sessione Unica
giovedì 26 gennaio 2023 ore 18:00 (UTC +01:00)

Johan Richter (1665-1745)

Johan Richter
Barca in fiamme sul Canal Grande
olio su tela
132,8x110 cm
Provenienza:
Provenienza: collezione privata, Venezia

Bibliografia :
Bibliografia: E. Martini , La Pittura del Settecento Veneto, Udine, 1982, p. 490, fig. 490

Stato di conservazione:
Condizione supporto: 80% (reintelo)
Condizione superficie: 75% (suture e ridipinture)

Numero componenti lotto: 1

Il dipinto è stato reso noto da Egidio Martini nel celebre compendio del 1982 per l’Istituto per l’Enciclopedia del Friuli Venezia Giulia con l’anodino titolo Il molo visto dal bacino San Marco (cat. 490) in una ristretta selezione di cinque opere (486-490) del pittore tardo barocco svedese, naturalizzato veneziano dal 1717, Johan Richter, in immediata successione alla produzione del suo maestro Luca Carlevarijs (1663-1730). E difatti questa tela «unitamente ad altre vedute (…) dimostra quanto sia difficile talvolta (…) distinguere in alcuni dipinti la mano del Richter da quella del Carlevarijs» (Martini 1982, p. 490).
Nel dipinto Richter usa uno dei suoi espedienti favoriti per dare vivacità alla scena, l’introduzione di una barca in fiamme, da cui la nostra titolazione.