Lotto 75 | Astrologia - Fisionomia - Cabala - Agrippa, Livio - Manoscritto su carta, con cinque testi italiani storici e astronomici. Italia, seconda metà del XVII secolo

Finarte - Via Paolo Sarpi 6, 20154 Milano
Libri, Autografi e Stampe Libri, Autografi e Stampe - Sessione 1
giovedì 25 novembre 2021 ore 15:00 (UTC +01:00)

Astrologia - Fisionomia - Cabala - Agrippa, Livio - Manoscritto su carta, con cinque testi italiani storici e astronomici. Italia, seconda metà del XVII secolo

Astrologia - Fisionomia - Cabala - Agrippa, Livio - Manoscritto su carta, con cinque testi italiani storici e astronomici. Italia, seconda metà del XVII secolo

In 4° (195 x 150 mm), 'carta rustica' originale con pergamena cucita sul dorso, titolo del manoscritto in copertina "Discorso sopra la Natura Humana e Varie Bel. Historie", complessivamente 160 fogli, il primo e l'ultimo bianco originale.  Contenuti: a) Fogli 1-7: Livio Agrippa, Discorsi sopra la natura e complessione humana ricavato da scritti di Livio Agrippa con aggiunta della tavola climaterica del numero settenario. Una selezione di frasi fisionomiche da un testo stampato attribuito a Livio Agrippa, stampato a Venezia, intorno al 1600.
b) Fogli 7-12: [Livio Agrippa], Dichiaratione della fisionomia humana con la distintione di tutti i membri del volto e dispositione di dodici segni celesti e di sette pianeti sopra il corpo humano. Un raro testo fisionomico attribuito ad Agrippa. 
c) Fogli 13-31: Fioretti d'Astrologia calcolati al meridiano d'Italia per M. Antonio Franco, da Castelnuovo di Scrivia nello Stato di Milano. Una collezione di opinioni astrologiche. 
d) Fogli 31-103: Giovan Battista Moroni, I lussi del genio esecrabile di Clearco descritti da Giovan Battista Moroni, probabilmente proveniente dalla rarissima edizione stampata. Venezia: C. Tomasini, 1640. Il libro è un romanzo di amore esotico e di potere. 
e) Fogli 104-184: Giovanni Battista Magnavini, Ragguaglio historico della guerra tra l'Armi Cesaree, e Ottomane dal principio della Ribellione degli Ungari fino l'anno corrente 1683. E principalmente dell'assedio di Vienna, e sua liberazione, con gl'incominciati progressi delle dette armi, cesaree, e confederate. Il testo è un resoconto della battaglia e dell'assedio di Vienna nel 1683 per glorificare Papa Innocenzo XI e la Lega Santa. 
Si vende con attestato di libera circolazione