Arte moderna e contemporanea - Asta 36

Pre-Asta Arte moderna e contemporanea - Asta 36

martedì 25 febbraio 2020 ore 16:00 (UTC +01:00)
5g 0h Asta
in Diretta
Accedi per offrire
Lotti dal 1 al 24 di 161
Mostra
Cancella
  • Giulio Turcato (Mantova 1912 – Roma 1995), “Composizione”.
    Lotto 1

    Olio su tela, firmato al retro Turcato, H cm 25x35 Al retro reca timbro ed etichetta Galleria Le Arti – Milano Marittima e firma Gorgio Longhi. Al retro reca etichetta La Loggia – Arte Contemporanea – Bologna. Provenienza: Collezione Privata – Bologna.

  • Vincenzo Balsamo (Brindisi 1935 – Roma 2017), “Senza Titolo”, 1994.
    Lotto 2

    Olio su tela, firmato al retro Vincenzo Balsamo, H cm 40x30Al retro reca timbro dell’Archivio Vincenzo Balsamo con numero 377B e data 1994. Opera accompagnata da certificato di autenticità su fotografia dell’Archivio Vincenzo Balsamo con numero 377B e data 1994.

  • Mino Maccari (Siena 1898 – Roma 1989), “Sotto il lampione”, Anni ‘70.
    Lotto 3

    Olio su cartone telato, firmato in basso a sinistra Maccari, H cm 35x25Al retro reca etichetta Galleria La Loggia – Arte Contemporanea – Bologna. Al retro reca etichetta e timbri Dogana di Ventimiglia in data 4 Maggio 1998. Opera accompagnata da certificato di autenticità dell’Archivio delle Opere del Maestro Mino Maccari a firma Marco Maccari e data 29/12/98. Provenienza: Collezione Privata – Bologna.

  • Pippo Oriani (Torino 1909 – Roma 1972), “Attesa”, 1950-55.
    Lotto 4

    Encausto graffito su cartone gessato, firmato Oriani, al retro iscrizione e firma Pippo Oriani, H cm 50x61Opera accompagnata da certificato di autenticità su fotografia a firma Gabriele Oriani con numero FPO/MV648 e timbro Fondation Pippo Oriani ASB2 – Seige Jussy France’. Bibliografia: Opera pubblicata in ‘Catalogo Generale delle opere di Oriani’ - Editoriale Giorgio Mondadori - Primo Volume, pag. 192. Provenienza: Collezione Privata – Milano. Provenienza: medesima collezione del lotto 5.

  • Pippo Oriani (Torino 1909 – Roma 1972), “Natura morta con guanto”, 1950-55.
    Lotto 5

    Olio su tela, firmato in basso a destra Oriani, H cm 50x61Al retro reca etichetta con numero #224 e timbro ‘Pippo Oriani’. Al retro reca timbro della Galleria ‘L’Artistica – Roma’. Provenienza: medesima collezione del lotto 4.

  • Tano Festa (Roma 1938 - Roma, 1988), “Natura morta”, 1986.
    Lotto 6

    Acrilico su tela, firmato al retro Festa, H cm 50x70Al retro reca timbro Arte 3 Gallerie Riunite - Montegrotto Terme. Opera archiviata presso l’archivio Tano Festa, Studio Soligo - Roma con numero di archivio 86570/B371, con firma Francesco Soligo

  • Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956), “Funghi”.
    Lotto 7

    Olio su tavola, firmato in basso a destra A. Tosi, al retro reca iscrizione ‘Opera proveniente dalla raccolta degli eredi Tosi’, H cm 35x50Al retro reca etichetta e timbri Galleria La Casa dell’Arte – Sasso Marconi e firma Iliana Guidi. Opera esposta alla mostra ‘Omaggio a Arturo Tosi’, Ottobre-Novembre 1979, registrata con n. 2366. Opera accompagnata da certificato di autenticità della Galleria La Casa dell’Arte – Sasso Marconi e firma Iliana Guidi. Provenienza: Collezione Privata – Bologna.

  • Bruno Saetti (Bologna 1902 – 1984), “Composizione con la tromba”.
    Lotto 8

    Affresco su tela, firmato in basso a destra Saetti, firma e iscrizione al retro ‘Saetti/Venezia/54x54/Questo dipinto non/deve essere verniciato’, H cm 54x54Al retro reca etichetta Galleria d’Arte Il Cavallino – Venezia e numero 4078. Opera accompagnata da certificato di autenticità della Galleria La Loggia Arte Contemporanea – Bologna. Bibliografia: Opera pubblicata in ‘Bruno Saetti – Catalogo dell’Opera Generale’ Volume primo, Edizioni Castaldi/Feltre, a cura di Franco Solmi, n. 512. Provenienza: Collezione Privata – Bologna.

  • Renato Marino Mazzacurati (Galliera 1907 – Parma 1969), “Natura morta”.
    Lotto 9

    Olio su cartone, Firmato in basso a sinistra R. Mazzacurati, H cm 51x61

  • Pompilio Mandelli (Luzzara 1912 – Bologna 2006), “Paesaggio”, 1976.
    Lotto 10

    Olio su tela, firmato e datato in basso a destra Mandelli 76, al retro firmato, datato e titolato ‘P. Mandelli 1976/”paesaggio” 1976’, H cm 70x100Opera accompagnata da doppio certificato di autenticità su fotografia a firma Pompilio Mandelli nelle date: 20-5-94 e 16-5-1995.

  • Germano Sartelli (Imola, 1925 – 2014), attribuito a, “Maternità”.
    Lotto 11

    Tecnica mista su carta, H cm 52x36

  • Concetto Pozzati (Vo' 1935 – Bologna 2017), “Senza Titolo”, 1967.
    Lotto 12

    Olio con applicazione di specchio su tela, firmato e datato al retro Pozzati ‘67, al retro numero 3966/n-REG., H cm 20x25

  • Serge Poliakoff (Mosca 1906 – Parigi 1969), “Composizione”.
    Lotto 13

    Litografia a colori, firmata in basso a destra Serge Poliakoff, in basso a sinistra numero di tiratura 10/60, H cm 33x25

  • "Andy Warhol (Pittsburgh 1928 – New York 1987), “Marilyn Monroe""."
    Lotto 14

    Serigrafia a colori, al retro doppia firma Andy Warhol e numero di tiratura 035/250, H cm 91.4x91.4

  • Gino Severini (Cortona 1883 – Parigi 1966), “Nature morte au pigeon”.
    Lotto 15

    Pochoir, firmato G. Severini, H cm 34x21.5

  • Salvatore Fiume (Comiso 1915 – Canzo 1997), “Senza Titolo”.
    Lotto 16

    Incisione, firmata in basso a destra Fiume, in basso a sinistra numero di tiratura 31/70, Lastra H cm 25x34.5

  • Luciano De Vita (Ancona, 1929 – 1992), “Senza Titolo”.
    Lotto 17

    Litografia a colori, firmata in basso a sinistra De Vita, numero di tiratura in basso a destra 15/80, timbro a secco, Lastra H cm 38x28

  • Léon Gischia (Dax 1903 – Dax 1991), “Composizione astratta”.
    Lotto 18

    Litografia a colori, firmata in basso a destra Gischia, numero di tiratura in basso a sinistra 90/99, Lastra H cm 38x61

  • Salvador Dalì (Figueres 1904 – 1989), “Orologio sciolto”.
    Lotto 19

    Litografia a colori, firmata in basso a destra Dalì, numero di tiratura in basso a sinistra 27/150, timbri a secco, Lastra H cm 55x39

  • Giorgio De Chirico (Volo 1888 – Roma 1978), “Il colloquio segreto”.
    Lotto 20

    Litografia a colori, firmata in basso a destra G. De Chirico, titolata al centro ‘Il colloquio segreto’, numero di tiratura in basso a sinistra 46/99, timbri a secco ‘GdeC’ e ‘Alberto Caprini Stampatore in Roma’, Lastra H cm 37.5x34

  • Giorgio De Chirico (Volo, 1888 – Roma, 1978), “Il Trovatore”.
    Lotto 21

    Litografia a colori su carta, firmata in basso a destra G. De Chirico, titolo e numero di tiratura in basso a sinistra 55/90 ‘Il Trovatore’, Lastra H cm 60x45 Al retro timbro della Galleria Merescalchi – Bologna, con sigla MM-Mario Marescalchi ed etichetta Alberto Schubert Editore – Milano

  • Lorenzo Tornabuoni (Roma 1934 -  2004), “Winckelmann”, 1977.
    Lotto 22

    Olio su tela, firmato, datato e titolato al retro ‘Lorenzo Tornabuoni Winckelmann/1977’, H cm 260x150Al retro reca etichetta parzialmente leggibile della Galleria Forni – Bologna. Opera accompagnata da certificato di autenticità su fotografia del gallerista Tiziano Forni con numero 3126 e firma dell’artista in data 1984.

  • Lorenzo Tornabuoni (Roma 1934 -  2004), “Nel bagno turco”, 1975-76.
    Lotto 23

    Olio su tela, firmato, datato e titolato al retro ‘Lorenzo Tornabuoni/1975-76/Nel bagno turco’, al retro reca dedica dell’autore in data 1979, H cm 260x100Al retro reca etichetta parzialmente leggibile della Galleria Forni – Bologna. Opera accompagnata da certificato di autenticità su fotografia del gallerista Tiziano Forni con numero 3135 e firma dell’artista in data 1985.

  • Lorenzo Tornabuoni (Roma 1934 -  2004), “Senza Titolo”, 1978.
    Lotto 24

    Olio su tela, firmato in basso a destra Lorenzo Tornabuoni, H cm 35.5x46.5Al retro reca timbro della Galleria Forni – Bologna con firma Tiziano Forni, numero 2720 e data 1978. Opera accompagnata da certificato di autenticità su fotografia con timbro della Galleria Forni – Bologna e firma Tiziano Forni, numero 2720 e data 1978.

Lotti dal 1 al 24 di 161
Mostra
×

Arte moderna e contemporanea - Asta 36

Dipinti - Sculture - Opere Grafiche


Martedì 25 Febbraio 2020 - ore 16:00

BOLOGNA | Palazzo Brazzetti | Via San Vitale, 13


Esposizione

18 - 21 Febbraio 2020 - dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

Sessioni

  • 25 febbraio 2020 ore 16:00 Dipinti - Sculture - Opere Grafiche (1 - 162)

Esposizione

18 - 21 Febbraio 2020 - dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

Condizioni di vendita

Scarica il documento di Condizioni di Vendita

Rilanci

  • da 0 a 200 rilancio di 10
  • da 200 a 500 rilancio di 20
  • da 500 a 1000 rilancio di 50
  • da 1000 a 2000 rilancio di 100
  • da 2000 a 5000 rilancio di 200
  • da 5000 a 15000 rilancio di 500
  • da 15000 a 100000 rilancio di 1000
  • da 100000 in avanti rilancio di 2000