Lotto 4 | Pieter van der Borcht (1530 circa-1608)<br>Gratiarum Thesaurus

BERTOLAMI FINE ARTS - Piazza Lovatelli 1, 00186 Roma
Web Auction 99 - OPERE SU CARTA: Stampe antiche, moderne e contemporanee, Disegni dell'800 e del 900, Carte geografiche SESSIONE UNICA
giovedì 29 aprile 2021 ore 12:00 (UTC +01:00)

Pieter van der Borcht (1530 circa-1608)<br>Gratiarum Thesaurus

Pieter van der Borcht (1530 circa-1608)

Gratiarum Thesaurus

Opera realizzata da Pieter van der Borcht (c. 1530 - 1608). Incisione a bulino su carta. Una lunga iscrizione in latino sul margine inferiore. Condizioni molto buone. L'opera rappresenta un antico tempio con alcune figure umane. Attorno al tempio, un'antica città ed un paesaggio. L'impressione è molto fresca, raffinata e antica ma in ottime condizioni.

Pieter van der Borcht (Mocheler, 1530–1608) fu un pittore, disegnatore e incisore fiammingo del Rinascimento. È considerato uno dei pittori botanici più dotati del XVI secolo. I soggetti del suo lavoro furono sia storici che religiosi. Van der Borcht contribuì a diffondere il genere della "scena delle scimmie", chiamata anche "singerie" (un termine che in francese significa "smorfia, comportamento o trucco comico").

40 x 55.5 (foglio), 21.8 x 27.3 (immagine)