Lotto 34 | BOTTIGLIA DA VINO CON BOCCA 'A TESTA D'AGLIO' IN BRONZO<br>Cina, dinastia Han Occidentali

BERTOLAMI FINE ARTS - Piazza Lovatelli 1, 00186 Roma
Asta 82 - Arte asiatica e bonsai Prima sessione
domenica 18 ottobre 2020 ore 11:00 (UTC +01:00)

BOTTIGLIA DA VINO CON BOCCA 'A TESTA D'AGLIO' IN BRONZO<br>Cina, dinastia Han Occidentali

BOTTIGLIA DA VINO CON BOCCA 'A TESTA D'AGLIO' IN BRONZO
Cina, dinastia Han Occidentali

Base circolare e corpo globulare sul lato superiore del quale si innesta lungo collo cilindrico interrotto verso la parte inferiore da un anello e terminante in alto con una serie di protuberanze appaiate che ricordano la forma di una testa d'aglio.

31 cm altezza

Provenienza: collezione Fabrizio Savi, acquistata presso Anthony J. Allen, Auckland, New Zealand, tra il 1995 e il 2000.
Bottiglie di questa forma, utilizzate per il vino di cereali, erano realizzate già durante il periodo degli Stati Combattenti e divennero molto popolari durante la dinastia degli Han occidentali finché, nel I secolo a.C., la caratteristica lobatura verso la bocca non cadde in disuso. Esemplari simili a questa sono state ritrovati in molte tombe delle province dello Hubei e dello Henan.