Lotto 887 | MGA 1500 Coupè La vettura è stata costruita nel 1959 e successivamente immatric

IL PONTE - Via Pitteri 8/10, 20134 Milano
ASTA 484 : AUTOMOBILIA I TORNATA : AUTOMOBILIA
giovedì 23 luglio 2020 ore 16:30 (UTC +01:00)

MGA 1500 Coupè La vettura è stata costruita nel 1959 e successivamente immatric

MGA 1500 Coupè
La vettura è stata costruita nel 1959 e successivamente immatricolata nel medesimo anno negli Stati Uniti.
Reimmatricolata in Italia nel 1995 dopo essere stata sdoganata a Brescia nel 1990.
La vettura attualmente monta un motore 1800 cc della MGB che la rende più prestazionale e fruibile nell'utilizzo quotidiano.

Il motore da 1500 cc è inserito nel lotto e da revisionare.
La particolarità del colore e lo stato degli interni lo rendono un lotto particolarmente interessante.
Carrozzeria e interni parzialmente migliorati, restaurati e conservati
Vettura ben conservata con meccanica in ordine e interni in pelle.
Dotata di numerosi optional tra cui:
interni in radica, cerchi a raggi, portapacchi, serbatoio carburante in acciaio, freni a disco, servofreno e pedaliere da corsa.
Presenza di due ammaccature sul lato sinistro e di segni del tempo.

Vettura munita di certificato ASI e British Motor Industry Heritage Trust

Cenni storici

La sigla MG è l’ iniziale di” Morris Garage” fabbrica fondata nel 1922 da William Morris e Cecil Kimber per l'elaborazione delle cosiddette "barchette" con le componenti Morris da utilizzare principalmente in ambito agonistico.
I principali punti di forza erano la leggerezza, la meccanica robusta, l'affidabilità e l'essenzialità.
La fama internazionale fu dovuta, principalmente, proprio all'introduzione del modello MGA.
Le MGA, tra cui quella proposta, sono vetture sportive prodotte dalla
MG dal 1955 al 1962. Il design si presentò da subito come estremamente innovativo, grazie anche all'introduzione di un nuovo telaio ribassato che permetteva di realizzare una carrozzeria più avvolgente e dalle linee filanti: le porte laterali furono “alzate” quasi fino alle spalle del “driver”, dando così un senso di maggior sicurezza ai passeggeri.
La lettera "A" di "MGA" sta ad indicare la prima versione di questo nuovo concetto di design.
La prima versione della MGA 1500 venne presentata ufficialmente nel 1955 al Salone dell'Automobile di Francoforte.
Presentata inizialmente in versione spider con telaio a longheroni, carrozzeria in acciaio e trazione posteriore.
Il motore montato era un 4 cilindri in linea serie B 1489cm3 di derivazione MG Magnette che sviluppa 68 cv con un cambio a 4 marce.
Tutte le ruote montavano freni a tamburo con l' opzione delle ruote a raggi o cerchi in acciaio.
Lo sterzo a cremagliera e le sospensioni anteriori sono a ruote indipendenti mentre al posteriore, a ponte rigido, con molle a balestra.
Solamente nel Novembre del 1956 venne lanciata la versione coupè caratterizzata da interni migliori, finestrini discendenti e maniglie esterne sulle portiere.
Finiture accurate e confort di marcia furono aggiunte, oltre a notevoli migliorie tecniche, alle caratteristiche viste nei modelli precedenti,così da renderla gradita agli appassionati internazionali (fu l'auto sportiva inglese più esportata negli USA).
Il motore era un nuovo 1500 della BMC (la casa automobilistica che nel frattempo aveva acquistato il marchio) di 72 cv di potenza.