Lotto 13 | GRANDE PIATTO, Deruta, PRIMA METÀ DEL SECOLO XVI in maiolica dipinta...

PANDOLFINI - Borgo degli Albizi (Palazzo Ramirez-Montalvo) 26, 50122 Firenze
Importanti Mobili, Arredi e Oggetti d'Arte, Porcellane e Maioliche Sessione Unica - dal lotto 1 al lotto 179
giovedì 19 novembre 2015 ore 15:30 (UTC +01:00)

GRANDE PIATTO, Deruta, PRIMA METÀ DEL SECOLO XVI in maiolica dipinta...

GRANDE PIATTO, Deruta, PRIMA METÀ DEL SECOLO XVI
in maiolica dipinta in policromia su smalto stannifero con azzurro, verde rame, blu di cobalto, giallo antimonio. A l centro del cavetto una decorazione con figura di imperatore romano con il capo cinto da una corona, di fronte al quale corre un cartiglio nel quale si legge “ IN TE DOMINE SPERAVI ”. La figura dell’imperatore ritorna in numerosi esemplari, con variante nella scelta decorativa della tesa e della cromia, con o senza lustro. Un esempio assai prossimo, che utilizza la medesima fonte d’ispirazione, è il bel piatto con profilo di imperatore romano del Walters Art Museum (inv. N. 481321), realizzato con tesa a embricazioni e decoro a lustro dorato e databile al 1525. Il nostro piatto mostra una grafia più incerta, uno stile pittorico corrivo e rigido, giustificato anche dalla scelta cromatica più squillante, spesso associata ai piatti con tesa decorata a corona di spine; alt. cm 9, diam. cm 41,5, diam. piede cm 13,2

Bibliografia di confronto
J. Giacomotti, Catalogue des majoliques des musées nationaux , Parigi 1974, p. 177 n. 579