italiano|english
User : Pass : Accedi 
MyArsValue  |   Registrati  |   Acquista i servizi
Ars Value

SERIGRAFIA
Il procedimento moderno è stato messo a punto da Simon nel 1907 a Manchester mascherando un tessuto di seta steso su telaio e dall´americano Pilsworth nel 1914 per la stampa a più colori.

Si fissa la matrice sulla facciata inferiore di un tessuto di seta o nylon teso su telaio sulla cui superficie si spande inchiostro serigrafico facendolo penetrare nelle trame del tessuto con una spatola di gomma o racletta. La stampa serigrafica che ne risulta corrisponde alle zone non bloccate dalla mascheratura. Le maschere possono essere liquide o solide. Si usano inchiostri solubili in acqua che respingono gli inchiostri serigrafici oleosi. Si può tracciare il disegno direttamente sulla trama con gomma arabica o sostanze già preparate lavorando a pennello per zone esterse o con spugna per fondi operati. Il disegno impedisce all´inchiostro di filtrare quindi, alla stampa, risulterà in negativo. Il positivo si otterrà lavorando il disegno con inchiostri oleosi o matite litografiche solubili in trementina. Si fa essiccare la superficie e si ricopre con un coprente acquoso. Si elimina il disegno con trementina. Si sigilla il telaio con nastro adesivo per tenere puliti i bordi.

La matrice può essere di carta o di pellicola gelatinosa che si appoggia sul disegno da riprodurre in modo di ricavarne il negativo dell´immagine che si vuol stampare. Si fa aderire bene la pellicola sulla trama del telaio posto in piano e dopo pressione si stacca dal retro il supporto di acetato.

Si possono anche realizzare mascherature dirette con emulsioni fotografiche e procedimenti di esposizione. Si lavora con positivo stampato su pellicola invece che su carta. Per la stampa è preferibile carta ruvida che conferisce maggior nettezza al colore. Si stende il foglio sotto il telaio sul quale si spalma l´inchiostro che penetra attraverso la trama sulla carta sottostante. Una sottile intercapedine tra telaio e foglio consente alla trama di staccarsi subito dopo il passaggio della racla. Si solleva il telaio e si sostituisce il foglio mettendolo a registro. Nell´industria si fa uso di tavoli aspiranti.

© ArsValue 2000-2016 - Tutti i diritti sono riservati. ArsValue.com è un marchio di ArsValue S.r.l. - P.I. 01252700057
Cultura: it-it
Numero righe banner: 2
SezionaAttiva Alta: Banner3
SezionaAttiva Bassa: Banner4
TipoLayoutDueRighe: Free