italiano|english
User : Pass : Accedi 
MyArsValue  |   Registrati  |   Acquista i servizi
Ars Value

PITTURA METAFISICA
Termine usato per la prima volta da Giorgio De Chirico tra 1911 e 1914, e applicato dalla critica alla sua pittura e a quella di Carlo Carrà, Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Alberto Savinio, per un arco di tempo compreso tra 1911 e 1920. Del 1917 è il dipinto di De Chirico Le muse inquietanti; del 1919 il suo scritto Sull´ arte metafisica. Accomuna gli artisti la tendenza ad esprimere in pittura le suggestioni di un mondo al di là dei confini del reale, secondo modi che si è voluto anticipassero il Surrealismo.
© ArsValue 2000-2016 - Tutti i diritti sono riservati. ArsValue.com è un marchio di ArsValue S.r.l. - P.I. 01252700057
Cultura: it-it
Numero righe banner: 2
SezionaAttiva Alta: Banner3
SezionaAttiva Bassa: Banner4
TipoLayoutDueRighe: Free